Miccichè: "Non capisco la logica del blocco di Lombardo"

Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio alla convention di Forza del Sud a Siracusa: "E' una situazione disperata, una logica assurda. Tutto è paralizzato"

PALERMO. "E' una situazione disperata: il blocco totale di tutto. Veramente non riesco a capire che logica segue il presidente Lombardo. E' tutto paralizzato". Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianfranco Micciché, che a Siracusa ha partecipato alla convention di Forza del sud.  A fare gli onori di casa l'ex assessore regionale Giambattista Bufardeci ed il senatore Roberto Centaro. Bandiere, striscioni e cravatte arancioni per il movimento in grado di accogliere i siciliani di destra e di sinistra. Su un grande video frasi e immagini che raccontano la Sicilia. "Il Mpa è un fallimento - continua Micciché -: più che di autonomia, noi abbiamo bisogno di lavorare per il territorio, per il sud e per la Sicilia. Mi riferiscono che il presidente dia indicazioni ai direttori, ai dirigenti di non fare nulla. E' tutto paralizzato".     Sul voto del 14 dicembre, il sottosegretario non ha dubbi: "E' comunque un casino, anche se c'é la fiducia al governo. La maggioranza è risicata, comunque qualche coniglio dal cilindro lo tiriamo fuori".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati