Vino e cibo, il Marsala in tour

PALERMO. Al via “Con Rallo per diletto”, il tour di cibo e vino organizzato dalla storica cantina marsalese che pratica l’agricoltura biologica su tutti i suoi terreni. Due volti, uno maschile e uno femminile, entrambi appartenenti alla famiglia Rallo, faranno da guida tra le tentazioni della tavola che per l’occasione profumeranno doppiamente di Sicilia. Un aperitivo in enoteca o un fine pasto al ristorante, purché ci si lasci trasportare dalle note del sontuoso Rallo Marsala Vergine Soleras Riserva, invecchiato 20 anni, affiancato, a seconda dei momenti, da formaggi stagionati ed erborinati, oppure dal bruno di Sicilia più noto e goloso, il cioccolato di Modica. “Vogliamo rendere onore a questi frutti della nostra isola – afferma Andrea Vesco, presidente di Cantine Rallo S.p.A. Società Agricola - perché ci pare che anche a tavola si possa parlare una stessa lingua, quella dell’integrazione; abbiamo scelto due attori come il vino Marsala e il cioccolato di Modica perché interpretano il carattere siciliano più sincero, quello che sa essere forte e dolce, intrigante e schietto al tempo stesso”.
Il momento, di certo, è propizio. Il “vecchio” Rallo, da sempre apprezzato dalle guide di settore più accreditate, ha da poco portato a casa le cinque stelle della Guida del Giornale di Sicilia “Vini di Sicilia 2011”. Brillante di oro antico, il Marsala Soleras Riserva 20 anni di Rallo porterà la sua luce sulle tavole palermitane insieme all’oro nero di Modica, celebrato in questi giorni e fino all’8 dicembre 2010 dal Chocobarocco di Modica e rappresentato in questo contesto dall'azienda Bonajuto, tra le produttrici più importanti. Per consultare il calendario di “Con Rallo per Diletto” basta collegarsi a www.cantinerallo.wordpress.com.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati