Palermo, il centro diventa isola pedonale

Oltre a via Roma, via Maqueda e via Ruggero Settimo, saranno coinvolte anche le strade tra corso Vittorio Emanuele e via Cavour

PALERMO. Si allarga la pedonalizzazione nei weekend, non solo nel centro storico, ma anche in alcuni dei punti nevralgici dello shopping. Oltre a via Roma, via Maqueda e via Ruggero Settimo, saranno coinvolte anche le strade tra corso Vittorio Emanuele e via Cavour (queste ultime due sempre transitabili).
Novità, la chiusura di via Sciuti e viale Strasburgo. Un'iniziativa volta a favorire il commercio, ma anche a rivalutare il patrimonio architettonico e urbanistico della città.
Il progetto, portato avanti dall'amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni di commercianti, vede anche il coinvolgimento di Confcommercio e Confesercenti. Bilancio più che positivo, secondo l'assessore al Centro storico Maurizio Carta.
«È ora di lanciarci verso una nuova sfida – dice il rappresentante del governo cittadino – per rendere l'organizzazione ancora più efficace, dato che è ormai diventata un diritto acquisito nei confronti della qualità della vita». Strade libere dallo smog, dunque. I cittadini potranno lasciare a casa le proprie auto e usufruire dei mezzi pubblici che potenzieranno i loro servizi. Gli interventi saranno realizzati in stretta collaborazione con l’Amat che sperimenterà la convivenza degli autobus con i pedoni, come accade in tutte le grandi metropoli.
«Chiedo ai cittadini di collaborare – esorta l’assessore Carta – in modo da vivere un centro storico da assaporare e da scoprire e non più da attraversare velocemente».
Grande spazio sarà dato all'animazione e agli artisti di strada, non solo per i bambini. Il calendario nel centro prevede, per le giornate di sabato 11 e 18 dicembre, la chiusura al traffico di via Maqueda e via Ruggero Settimo in fascia oraria mattutina, mentre di pomeriggio e di sera (16-24) si aggiungerà lo stop delle auto anche in via Roma e nelle strade tra corso Vittorio Emanuele e via Cavour, con la possibilità di utilizzare le linee di autobus in varie direzioni. Le domeniche del 12 e del 19, si potranno percorrere a piedi, dalle 10 alle 20, via Maqueda, via Ruggero Settimo e via Roma e le traverse tra corso Vittorio Emanuele e via Cavour, sempre con la presenza dei mezzi Amat. In via sperimentale sarà sospesa la chiusura al traffico di via Libertà da piazza Croci a piazza Castelnuovo.
Lunedì ci sarà una nuova riunione a Palazzo delle Aquile a cui prenderanno parte gli assessori al Centro storico, Traffico, Cultura, Attività produttive e Verde e giardini, per fare un bilancio ed apportare al piano eventuali correttivi.
Sarà presentata oggi da Felice Bruscia, assessore alle Attività produttive, una delibera per l'abbattimento totale della tassa sul suolo pubblico nelle isole pedonali per coloro che espongono i propri prodotti artigianali e non.
«In un momento di forte debolezza per le casse dell'amministrazione comunale – spiega Bruscia – questo è l'unico segno di sostegno che possiamo dare».
Il provvedimento di pedonalizzazione, si estenderà anche per la seconda e la terza domenica di dicembre in viale Strasburgo (chiusura della corsia laterale dalle 10 alle 20) e in via Sciuti il 19 (dalle 10 alle 22), nel tratto compreso tra via Cesareo e via Notarbartolo. Ci saranno anche sfilate di bambini, tango in strada, degustazioni di prodotti enogastronomici tipici dell'isola e banchetti per la vendita di fiori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati