Alfano firma il 41 bis per i figli di Vitale

A chiedere l'applicazione della misura del carcere duro era stata nei giorni scorsi la Dda di Palermo a seguito dell' operazione che ha portato all'arresto di 23 tra boss e loro affiliati

ROMA. Il ministro della Giustizia Angelino Alfano ha firmato il decreto di applicazione del regime di 41 bis (il cosiddetto 'carcere duro') nei confronti di Leonardo e Giovanni Vitale, figli del capomafia detenuto Vito che, secondo gli inquirenti, avrebbero assunto la guida del mandamento di Partinico.  A chiedere l'applicazione della misura di 41 bis era stata nei giorni scorsi la Dda di Palermo a seguito del dell' operazione che ha portato all'arresto di 23 tra boss e loro affiliati

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati