Sedicenne scomparsa: "Partita con un uomo per la Grecia"

Si sarebbe imbarcata giovedì da Brindisi Maria Grazia Ruvolo, di Terme Vigliatore nel Messinese. Secondo la testimonianza di un vigilante era con un quarantaduenne

Sicilia, Cronaca

BRINDISI. Si è imbarcata giovedì scorso 2 dicembre su un traghetto per la Grecia, destinazione Patrasso, insieme con un genovese di 42 anni Maria Grazia Ruvolo, la sedicenne siciliana la cui scomparsa era stata denunciata il giorno prima dai genitori e di cui si è occupata la trasmissione Chi l'ha visto. Lo riporta il quotidiano brindisino Senzacolonne che cita le testimonianze della guardia giurata che ha controllato i documenti e annotato le generalità prima di consentire alla coppia di salire sulla motonave Elli T.
Il vigilante, intervistato dal giornale, spiega che quando ieri è giunto l'invito dalle forze dell'ordine di controllare l'eventuale arrivo di una coppia di quel tipo ha accertato che si trattava proprio dell'uomo "dall'aria stanchissima" e della "ragazzina sorridente che lo abbracciava" partiti per la Grecia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati