Furto in casa, fermate due minorenni croate

CATANIA. Due giovani croate, di 13 e 16 anni, sono state bloccare da carabinieri nel rione Nesima di Catania dopo che avevano derubato un appartamento. La refurtiva, gioielli e oggetti preziosi per un valore complessivo stimato in oltre 5mila euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. La sedicenne, indagata per furto aggravato, è stata accompagnata in un centro di prima accoglienza. La tredicenne è stata affidata a un centro in attesa di essere riconsegnata a familiari, poiché non imputabile avendo meno di 14 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati