Marsala, pensionato coraggioso sventa una rapina

Attimi di panico nel periferico ufficio postale di Bufalata. L'uomo di 73 anni ha messo in fuga i tre malviventi a volto coperto che erano entrati nel locale con un fucile da caccia.

TRAPANI. Avevano organizzato la rapina pensando ad un facile colpo nel periferico ufficio postale di Bufalata. Una colpo da svolgere di mattina, quando all'interno di solito ci sono solo anziani che si svegliano presto per andare a riscuotere la pensione. Ma è stato proprio uno di questi vecchietti che sprezzante del pericolo ha fatto scappare i rapinatori a volto coperto.
Da quanto emergerebbe dalle testimonianze, i tre uomini erano entrati sparando dei colpi in aria con un fucile da caccia ed avevano subito intimato di consegnare tutti i soldi. Ma le operatrici si sono rifugiate all'interno dell'ufficio, protette dai vetri blindati e proprio in questo istante, il pensionato di 73 anni, temendo che i rapinatori si accanissero contro le persone presenti è intervenuto strattonando uno dei malviventi, cercando pure di togliergli la maschera. A questo punto vista la situazione i tre uomini avrebbero preferito darsi alla fuga.
Maggiori dettagli nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati