Vigili del fuoco, sciopero e sit-in nelle prefetture siciliane

I sindacati chiedono il pagamento degli straordinari per l'attività di soccorso svolta durante l'alluvione a Messina

PALERMO. I vigili del fuoco stanno effettuando sit-in davanti alle Prefetture in Sicilia, in concomitanza allo sciopero proclamato dai sindacati che chiedono il pagamento degli straordinari per l'attività di soccorso svolta durante l'alluvione di Giampilieri, a Messina nell'ottobre del 2009, nel corso della quale hanno effettuato 12.400 interventi. Secondo i sindacati l'adesione allo sciopero è alta.
«Non é mai successo che, per ottenere dei compensi che ci spettano di diritto, trascorresse tutto questo tempo - dice il segretario regionale Fns della Cisl, Giovanni Sacconi - chiediamo l'istituzione di un fondo unico per le emergenze al ministero dell'Interno».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati