Lettera minatoria al sindaco di San Giuseppe Jato

L'anonima missiva conteneva minaccie di morte. Il sindaco Giuseppe Siviglia: «Sono sereno e non mi lascerò intimidire »

Sicilia, Cronaca

PALERMO. Il sindaco di San Giuseppe Jato, Giuseppe Siviglia, avrebbe ricevuto una lettera contenente minacce di morte. La lettera anonima è stata immediatamente consegnata agli inquirenti, cui il sindaco si è rivolto per fare chiarezza sulla vicenda. Esponente del partito Forza del Sud, Giuseppe Siviliga, oltre ad essere presidente dell'Anci, Associazione nazionale comuni italiani, è anche presidente del Consorzio sviluppo e legalità, e alle minaccie ha risposto: «Sono sereno e non mi lascerò intimidire da queste azioni. Proseguirò la mia azione amministrativa con impegno e come sempre ho fatto all'insegna della legalità e della trasparenza»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati