Sicilia, Cultura

"Rgs" compie dieci anni

Per una giornata rivoluzionato il palinsesto. Il coordinatore Federico Ardizzone: "Offriamo il giusto rapporto tra musica e informazione". Il condirettore Pepi: "Gli ascolti ci premiano"

PALERMO. Dieci anni, portati con brio, attenti al pubblico, ai cambiamenti, sempre al passo con i gusti dei radioascoltatori. «Rgs - Radio Giornale di Sicilia» compie oggi il suo decimo compleanno e, per festeggiare, rivoluziona il suo abituale palinsesto per un'intera giornata.
I diversi programmi e gli speaker dedicheranno infatti tutta la loro attenzione ai brani e ai cantanti che hanno «scritto» la storia musicale di questi ultimi dieci anni.
Ad iniziare da «Trouble» dei Coldplay, canzone con cui Rgs ha ufficialmente aperto le trasmissioni nel 2000.
«Un buon compleanno. È giusto far festa. I dati di ascolto ci danno qualche ragione per farlo - interviene il condirettore responsabile di Radio Giornale di Sicilia, Giovanni Pepi -. Ma ci consideriamo ad un nuovo punto di partenza. E cercheremo sempre un rapporto strettissimo con i radioascoltatori. Sono loro a spingere la nostra radio, ad orientarci nelle scelte, a condurci nelle cronache più intriganti. Vi ringraziamo tutti. Con un abbraccio».
«Siamo ancora qui e cerchiamo in tutti modi di mantenere alto il livello e il contatto con il pubblico, nonostante la crisi si veda e si senta. E ai radioascoltatori tentiamo di offrire il giusto rapporto tra musica ed informazione - spiega Federico Ardizzone, coordinatore di Rgs -. La «rivoluzione» dei palinsesti di oggi servirà proprio a sottolineare questo compleanno. Voglio ringraziare ufficialmente l'intero staff perchè è duro lavorare nelle difficili condizioni di questi ultimi anni. La formula vincente della radio sta tutta in questo gruppo dalla grande esperienza che si dedica al suo lavoro con passione immutata. Perchè la radio è certamente passione».
La lunga giornata di Rgs oggi subirà una radicale trasformazione, come spiega Gianfranco Piazza, direttore di rete.
«La nostra classica play list sarà rivoluzionata e verrà trasmesso solo il meglio degli ultimi dieci anni. Doppia conduzione di mattina con Beppe Palmigiano e Marilena Santaluna che si alterneranno alla consolle, poi dalle 14,30 alle 16,50 «Rgs Top Hits - I più grandi successi del decennio», ovvero una scaletta divisa a «blocchi di tre brani», senza interruzione, per ricordare le hit più ascoltate (e amate) dal pubblico. Dalle 17,30 Max Albeggiani e Marina Mistretta offriranno ai nostri radioascoltatori la possibilità di dialogare con gli speaker e mandare un saluto in diretta».
Intanto ecco le «scelte» degli speaker di Rgs sui brani più amati che hanno realmente segnato un intero decennio: si va da «Un'emozione per sempre» di Eros Ramazzotti a «Goodnight moon» di Shivaree a «Whenever Whenever» di Shakira.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati