Siracusa, geologi e avvocati per il risarcimento delle alluvioni

SIRACUSA. Un'azione convergente tra geologi di Sicilia e avvocati del foro di Siracusa per dare vita ad una "class action", per ottenere il risarcimento dei danni ambientali ai cittadini colpiti dalle alluvioni e dalle frane. L'indicazione è emersa dalla giornata di studi e confronto tra gli ordini professionali dei geologi di Sicilia e degli avvocati di Siracusa sul tema del dissesto idraulico e geomorfologico connesso alla tutela ambientale.
«Occorre stabilire un nuovo governo del territorio - ha detto Antonio Gallitto, consigliere e responsabile della comunicazione dell'ordine regionale dei geologi di Sicilia - come chiediamo ormai da anni, perché la pianificazione territoriale passi anzitutto attraverso tutte quelle forme attive e passive di forte mitigazione dei rischi». Secondo Alessio Valente dell'Università del Sannio «occorre maggiore attenzione alla previsione e alla prevenzione del rischio alluvioni e frane», mentre Giovanni Randazzo, dell'Università di Messina ha messo in evidenza «la mancanza di pianificazione nelle aree costiere».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati