Caltanissetta, ancora rifiuti per strada

Emergenza finita, ma restano da smaltire frigoriferi e altri elettrodomestici. Nissambiente ha prima provveduto a rimuovere l'immondizia accumulata dopo cinque giorni di fermo

Sicilia, Cronaca

CALTANISSETTA. L'emergenza rifiuti è ormai terminata, ma si fanno ancora i conti con i rifiuti per le strade di Caltanissetta. Alcuni marciapiedi, come per esempio quello di via Lambruschini, sono letteralmente ostruiti dalla presenza di vecchi elettrodomestici (frigoriferi e quant'altro). Il conferimento di rifiuti ingombranti ha giorni e orari rigidi: martedì e giovedì dalle 20 alle 8. Molti Nisseni però, approfittando dello stato di emergenza dei giorni scorsi, hanno lasciato per le strade i rifiuti speciali, costringendo adesso i pedoni a stare attenti a dove mettono i piedi. Nissambientte ha prima provveduto a rimuovere le tonnellate di rifiuti "normali" accumulati dopo cinque giorni di fermo. Per la rimozione degli elettrodomestici si dovrà attendere ancora qualche giorno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati