Terrorismo, sventato attentato negli Usa

Le forze di polizia americane hanno arrestato un giovane di origine somala. Aveva provato a far esplodere un camioncino vicino a un albero di Natale a Portland

Sicilia, Mondo

SAN FRANCISCO. Le forze di polizia americane hanno sventato un attentato con una autobomba a Portland, in Oregon. E' stato arrestato un 19enne americano di origine somala. L'arrestato si chiama Mohamed Osman Mohamud. E' stato arrestato ieri alle 17,40 ora locale (l'una e 40 di notte in Italia) dalla polizia di Portland e dall'Fbi, dopo che aveva tentato con un cellulare di far esplodere un camioncino dove riteneva ci fosse una bomba, in occasione della cerimonia di inaugurazione di un albero di Natale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati