Travolto e ucciso dal suo furgone rubato, un arresto

La polizia di Catania ha fermato il presunto autore dell’omicidio di Salvatore Niesi, di Caltanissetta. Lo avrebbe investito mentre gli portava via il mezzo

PALERMO. La polizia di Catania ha arrestato il presunto autore dell'omicidio di Salvatore Niesi, l'autotrasportatore di 35 anni di Caltanissetta che era stato travolto dal proprio furgone, nel tentativo di impedirne il furto.            
Niesi, che era sceso dal furgone e si era fermato in un bar della Zona industriale di Catania, aveva notato che una persona si era messa alla guida del camion. L'uomo si era parato davanti al furgone per bloccare il ladro, ma era stato travolto e trascinato per circa 250 metri.
La persona arrestata con l'accusa di omicidio è Damiano Giovanni Palermo, di 21 anni, sospettato dalla polizia di far parte di un'organizzazione che opera nel settore del furto su commissione di camion e Tir. La merce rubata e i pezzi di ricambio degli automezzi verrebbero poi immessi nel mercato attraverso canali della ricettazione gestiti dalla criminalità locale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati