Primo "ospedale sostenibile" a Caltanissetta

PALERMO. Parte dalla provincia di Caltanissetta il progetto "Per un ospedale sostenibile". Di questo si parlerà nel corso della tavola rotonda promossa dall'Asp di Caltanissetta che si terrà lunedì 29 novembre alle 9,30 presso i locali dell'Ospedale Sant'Elia di Caltanissetta.  
L'idea che ispira il convegno è quella della sostenibilità, della promozione di una sanità che metta al centro la persona, che aiuti a combattere e prevenire il dolore, una sanità capace di promuovere buone pratiche nei confronti degli utenti, dell'ambiente , del tessuto economico. Ciò significa, tra l'altro,  creare strutture ospedaliere "libere dal dolore", alimentate con energie rinnovabili, organizzate in funzione dell'umanizzazione della medicina, e che riescano a promuovere la filiera corta dell'economia legata alla terra, utilizzando per le proprie mense prodotti biologici.
Protagonisti della tavola rotonda saranno, tra gli altri, Barbara Cittadini, presidente regionale dell'Aiop Sicilia, e Paolo Cantaro, direttore generale dell'Asp di Caltanissetta. Chiuderà i lavori Massimo Russo, assessore alla Salute della Regione siciliana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati