Più sicurezza allo stadio "Provinciale" di Trapani

In arrivo il nuovo impianto di videosorveglianza. Al "Fontanella" lavori per sistemare il manto in erba sintetica

PALERMO. Allo stadio Polisportivo Provinciale, che ospita le gare interne del Trapani Calcio, si stanno effettuando i lavori per l'adeguamento dell'impianto di videosorveglianza. Un requisito indispensabile per la licenza nazionale che al Tapani Calcio è richiesta in quanto gioca nella Lega pro Seconda Divisione.
Antonino Candela, dirigente del 7° settore della provincia, sottolinea che alcuni ritardi ci sono stati ma che sono riconducibili alle nuove direttive imposte in materia di sicurezza da parte dell'Osservatorio Nazionale del ministero dell'Interno.
I lavori verranno terminati a gennaio ed il 15 dicembre un funzionario della Lega verrà a constatare se la funzionalità dello stadio risponde ai recquisiti richiesti.
Intanto nell'impianto di Fontanelle Sud si stanno completando i lavori per la posa del manto in erba sintetica. Il progetto è curato dal Trapani calcio, con un finanziamento massimo di 260 mila euro da parte del Comune.
Maggiori dettagli sul Giornale di Sicilia oggi in edicola (edizione locale).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati