Trapani, eseguito prelievo multiorgano

PALERMO. Un prelievo multiorgano (fegato, reni e cornee) è stato effettuato la scorsa notte nell'ospedale "Sant'Antonio Abate" di Trapani su una paziente deceduta nel
reparto di Anestesia e rianimazione.
La donna, cui sono stati prelevati gli organi, era stata ricoverata lunedì scorso in coma. Con un esame Tac è stata diagnosticata un'emorragia cerebrale non operabile per cui è
stata sottoposta al monitoraggio elettroencefalografico e al mantenimento delle funzioni vitali.
Seguendo le indicazioni della direzione strategica dell'Asp, e acquisito il consenso dei familiari, attraverso il Centro Riferimento Regionale Trapianti è stata attivata dal
coordinamento locale prelievi la procedura prevista.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati