Venerdì, 21 Luglio 2017

Incidente di caccia, muore un uomo nel Messinese

Salvatore Finocchio, 58 anni, è rimasto ucciso da un colpo partito dal proprio fucile calibro 12 durante una battuta al cinghiale nelle campagne di Casalvecchio Siculo
Sicilia, Cronaca

MESSINA. Un imprenditore, Salvatore Finocchio, 58 anni, sposato e padre di quattro figli, è rimasto ucciso da un colpo partito dal proprio fucile calibro 12 mentre faceva una battuta di caccia al cinghiale nelle campagne di Casalvecchio Siculo. Inutili i soccorsi e il tentativo di portarlo in ospedale con un elicottero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook