Lavoro nero a Licata, scoperti otto lavoratori

LICATA. Otto lavoratori in nero sono stati scoperti dai funzionari dell'ispettorato provinciale del lavoro, in un'impresa di infissi e falegnameria a Licata (Ag). L'attività dell'impresa è stata sospesa fino a quando non si provvederà a regolarizzare tutti gli operai: sono inoltre state inflitte sanzioni amministrative per oltre 50 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati