Orlando: "Pd con Lombardo? Scandaloso"

Il portavoce di Italia dei Valori: "Da oggi non faremo più nessuna alleanza con il Partito democratico. Hanno tradito gli elettori

Sicilia, Politica

ROMA. "Il Pd, dopo mesi di inciuci e di accordi impresentabili, ha ufficialmente gettato la maschera. Dopo questa scandalosa decisione del gruppo dirigente locale, le strade dell'Italia dei Valori e del Pd si separano irrimediabilmente. Da oggi non faremo nessuna alleanza con il partito democratico che sostiene Lombardo". E' quanto afferma in una nota il portavoce dell'Italia dei Valori, Leoluca Orlando.  
"Il Pd ha tradito gli elettori - prosegue il parlamentare dipiestrista - e i principi etici che, in realtà come quella della Sicilia, costituiscono una discriminante irrinunciabile per noi di IdV. Non si può affidare la lotta alla mafia al clientelismo, alla mala amministrazione e alla mala politica, delegandola esclusivamente ai magistrati e alle forze dell'ordine, né trincerarsi dietro l'ipocrita attesa di una sentenza penale passata in giudicato".   
"La mafia, la mala politica, la mala amministrazione e il clientelismo - conclude Orlando - sono sistemi di potere che si ingrassano quando cala l'attenzione etica e il rispetto degli elettori. Il Pd ha deciso di contribuire, in Sicilia, a questo ignobile ingrassamento, probabilmente per ingrassare qualche suo dirigente di periferia".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati