Grasso: "La mafia non ha colore politico cerca solo il cavallo vincente"

Il procuratore nazionale al vertice organizzato dalla Fondazione Caponnetto: "La lotta ai clan è un problema di tutta l'Italia e per vincere c'è bisogno di una rivolta morale"

CAMPI BISENZIO. "Con un sistema politico fondato sull'alternanza, la mafia cerca rapporti con quello che di volta in volta considera il 'cavallo vincente', non ha ideologia e, come risulta da tante indagini, non ha disdegnato di avere rapporti con esponenti politici di qualsiasi colore pur di raggiungere i propri fini". Lo ha detto il procuratore nazionale antimafia, Piero Grasso, intervenendo al 14° vertice antimafia organizzato a Campi Bisenzio (Firenze) dal titolo 'Da sud a nord la mafia c'e".    
Per Grasso "la lotta alla mafia è un problema nazionale, come dimostrato dalle indagini, anche dalle più recenti: in tutto il nord ma anche nel centro. La mafia c'é al nord come al sud, al sud come al nord: è un concetto che più volte abbiamo espresso". "La soluzione di questo problema - ha continuato - cioé la lotta alla mafia, non può non rientrare nel programma di qualsiasi movimento o partito, essendo un tema che coinvolge gli interessi di tutti i cittadini". Grasso ha invitato a "non fare confusione", ma a fare invece "analisi su dati reali, in maniera da trovare rimedi, soluzioni che corrispondano a situazioni reali".
In Italia, usando "i metodi della democrazia" bisogna avviare "una rivolta morale" contro "tutte le mafie", ma anche contro "quella classe dirigente che della propria discrezionalità ha fatto arbitrio e che del proprio arbitrio ha fatto spesso legge", ha detto il procuratore Grasso, intervenendo vertice antimafia organizzato dalla Fondazione Antonino Caponnetto.    
Per Grasso bisogna "porre la questione morale" perché "non basta fare le leggi: il problema è che spesso le leggi vengono aggirate e forzate dagli uomini. Sono uomo di legge, continuo a credere nella legge, però oggi devo credere, puntare di più sull'uomo che la deve applicare, che non deve trovare il modo per aggirarla".   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati