Bullismo, scattano i controlli a Marsala

Controffensiva della polizia municipale nel centro storico per prevenire i frequenti episodi di aggressione. Segnalati decine di giovani. Allarme tra i genitori

MARSALA. Troppi episodi di bullismo nelle ultime settimane in pieno centro urbano e la polizia municipale sferra una massiccia controffensiva per frenarlo. L'operazione antibullismo è scattata negli ultimi giorni ed ha avuto come teatro due principale aree urbane, spesso alla ribalta di inquietanti episodi di cui sono stati protagonisti piccole "mini-bande" che hanno avuto come obiettivi studenti, picchiati e derubati di telefonini ed orologi, sopratutto in via Garibaldi, via XVI maggio e via Mazzini. Sono stati segnalati alla magistratura decine di giovani. Vigilanza in particolar modo vicino alle sale giochi. I genitori preoccupati dai frequenti episodi di bullismo. Ulteriori approfondimenti nell'edizione cartacea del Giornale di Sicilia in edicola oggi, 20 novembre 2010.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati