Termini, condannato per scarico abusivo di rifiuti

TERMINI IMERESE. Pietro Guarcio è stato condannato a 6 mesi di carcere e al pagamento di una multa di 8 mila euro per scarico abusivo di rifiuti. L'uomo, di 39 anni e già conosciuto dai carabinieri per altri precedenti, si era recato in località Portella di Mare, nella contrada Fondo La Rosa per scaricare rifiuti provenienti da alcuni lavori edili. Sorpreso in flagranza di reato, il pregiudicato, è stato immediatamente arrestato. Ora è giunto l'ordine di carcerazione dalla Procura della Repubblica di Termini Imerese

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati