Vigili del fuoco, in Sicilia sciopero il 2 dicembre

CATANIA. I vigili del fuoco di tutta la Sicilia si fermeranno il prossimo 2 dicembre per 4 ore, dalle 10 alle 14, in segno di protesta contro il mancato pagamento degli straordinari effettuati in occasione della frana di Giampilieri, il primo ottobre del 2009. "Personale esasperato dal continuo balletto di responsabilità" e "incertezze su tempi e modalità di trasferimento dei crediti" sono i motivi per cui i pompieri siciliani torneranno a scioperare, dopo quella del 10 novembre scorso a Palermo, con presidi davanti le nove prefetture dell'Isola. La manifestazione è promossa dai sindacati di categoria: i confederali di Cgil, Cisl, e Uil oltre a Confsal e Rdb.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati