Turista tedesca trovata morta in spiaggia nel Ragusano

Si trovava in vacanza a Donnalucata. E' probabile che sia caduta in acqua e sia annegata dopo essere stata trascinata dalle onde e sbattuta sugli scogli

RAGUSA. Una donna tedesca di 65 anni, in vacanza a Donnalucata, è stata trovata morta stamani in spiaggia, in località Spinasanta, lungo il litorale di Scicli. La donna indossava solo un reggiseno e presentava ematomi in tutto il corpo.
Ancora molti dubbi nella ricostruzione dei fatti da parte dei carabinieri. La donna, in vacanza insieme al marito in un camping, ieri sera è uscita da sola per fare una passeggiata. E' probabile che sia caduta in acqua e sia morta per annegamento dopo essere stata trascinata dalle onde e sbattuta sugli scogli. Si spiegherebbero così gli ematomi sul corpo e il fatto che, a parte il reggiseno, l'unico capo d'abbigliamento ad avere resistito alla forza dell'acqua, la turista fosse nuda.
Ovviamente però gli inquirenti non escludono altre ipotesi, compresa quella di una morte violenta, e attendono le prime risultanze dell'esame autoptico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati