Ruba portafoglio in palazzo giustizia a Palermo, arrestato

PALERMO. Un uomo di 65 anni, B. L., è stato arrestato dai carabinieri a Palermo dopo che, nell'atrio del Tribunale Civile, nel palazzo di Giustizia, aveva rubato un portafoglio contenuto in una borsa che un avvocato aveva poggiato su una panca. L'uomo è accusato di furto aggravato.
Ad accorgersi che qualcosa non andava è stata la vittima, insospettitasi dall'agitazione dimostrata dall'uomo, che era seduto accanto alla borsa. Dopo essersi accorto che il portafoglio era sparito ha fatto intervenire i carabinieri, indicando B. L. come presunto autore del furto. L'uomo è stato trovato con in tasca il portafoglio dell'avvocato ed ha poi consegnato 50 euro che vi erano dentro. Dopo la convalida dell'arresto il ladro è stato rimesso in libertà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati