Cuttaia conquista il premio i "Cinque Baci"

Per il terzo anno consecutivo lo chef della Madia di Licata ha rappresentato l'eccellenza della cucina italiana

PALERMO. Pino Cuttaia è stato insignito per il terzo anno consecutivo del premio i "Cinque baci". Il riconoscimento che viene assegnato dalla guida "I ristoranti di Bibenda 2010" è stato conferito allo chef siciliano per il suo ristorante "La Madia" a Licata, in provincia di Agrigento, che nel 2010 ha meglio rappresentato l'eccellenza della gastronomia italiana.
La guida dell’Associazione Italiana Sommelier, curata da Franco Maria Ricci, che ha assegnato il premio ha stilato una classifica in cui quindici sono i ristoranti in tutta Italia che hanno conquistato il top della ristorazione: La Madia di Licata è l’unico in Sicilia, l’unico a sud della Campania.
Fra i “ristoranti dell’anno” che vengono segnalati dalla guida "per l’evoluzione e la performance di prestigio nel corso del 2010" in Sicilia vi è "Al Fogher" di Piazza Armerina.

Cuttaia ora volerà in Spagna ad Alicante per la XII edizione del Congresso “Lo Mejor de la gastronomia”. Nella città spagnola, fino al 9 novembre, i migliori chef di tutto il mondo, si confronteranno, proponendo ai giudici i propri capolavori gastronomici. Nella manifestazione ci sarà spazio anche per laboratori di alta cucina, convegni e lezioni dimostrative.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati