Colpo da 250 mila euro da Trionfante

Assaltato un tir con mobili e quadri di proprietà del negozio di antichità sulla circonvallazione. L’autotrasportatore è stato sequestrato da tre banditi in via Santa Maria di Gesù e poi rilasciato

PALERMO. Un autotrasportatore che lavora presso la ditta Trionfante antichità è stato sequestrato ieri mattina a Palermo da un commando di rapinatori che si sono impossessati del mezzo contenente mobili e quadri per un valore di circa 250 mila euro.
Il camionista ha raccontato di essere stato aggredito da tre banditi, uno dei quali armato di pistola, mentre era fermo al semaforo di via Santa Maria di Gesù. I malviventi lo avrebbero costretto con la forza ad abbandonare il mezzo, obbligandolo a salire su una Fiat Punto nera dove sarebbe stato incappucciato prima di essere rilasciato. La merce che era sul camion doveva essere esposta a una mostra di antiquariato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati