Scontro tra due auto: muore trentenne a Marsala

Leonardo di Giovanni si è spento poche ore dopo lo schianto in via Trapani. Accertamenti della polizia municipale in corso

MARSALA. Perde la vita quattro ore dopo lo schianto con un'altra auto. E' accaduto all'incrocio tra via Pupo e via Trapani, nella periferia del marsalese. Lo scontro è avvenuto tra due vetture: una Fiat Punto guidata da un 18enne, D.V. e una Peugeout 206 condotta da Leonardo Di Giovanni, il giovane trentenne che non ce l'ha fatta. Insieme a lui c'era anche una ragazza che è rimasta ferita in maniera non grave. In base ai primi rilievi della squadra infortunistica della polizia municipale, pare che la Peugeout provenisse dalla via Pupo e si stesse immettendo in via Trapani per dirigersi verso Trapani, quando sarebbe sopraggiunta la Punto, che ha colpito la Peugeout nella fiancata investendo in pieno lo sportello del guidatore. E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoro del distaccamento di corso Calatafimi per liberare l'uomo, rimasto incastrato tra le lamiere.
A causa dell'urto violento, le sue condizioni sono apparse da subito gravi. Si è procurato, infatti, diverse fratture, soprattutto agli arti. L'uomo è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Paolo Borsellino ma, nonostante le cure dei medici, si è spento dopo poche ore a causa di un arresto cardio-circolatorio. Quel rettilineo è stato spesso teatro di incidenti, adesso partiranno le indagini per stabilire le eventuali responsabilità, coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica, Giulia D'Alessandro. Maggiori dettagli nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati