Comune di Cefalù, contabilità alterata: denunciati due dipendenti

PALERMO. Due dipendenti del comune di Cefalù sono stati denunciati per aver alterato la contabilità dell'ente pubblico. Uno dei due riportava la gestione dei fondi Prustt in modo non corrispondente al vero, con il fine di costituire disponibilità economiche fittizie, diverse decine di migliaia di euro, che andavano a finire nelle tasche dell'altro dipendente.  Le indagini, durate un anno, sono state svolte dalla Guardia di finanza e avrebbero scoperto i reati commessi dai due che hanno portato alle denuncia per peculato e falso in concorso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati