Mercoledì, 22 Novembre 2017

Multe ai motorini, gli studenti protestano bloccando corso V.Emanuele

Gli allievi dell'istituto nautico "Gioeni Trabia" contestano ed ottengono la zona parcheggio
Sicilia, Cronaca

PALERMO. Forte contestazione all'istituto nautico "Gioeni Trabia": dopo diverse multe trovate nei propri ciclomotori, è scattata la protesta da parte degli studenti con il blocco di corso Vittorio Emanuele. Non essendoci altri posti dove poter posteggiare, gli studenti sono soliti lasciare i ciclomotori nel marciapiede adiacente l'istituto.
Sorpresa e sdegno nel trovarsi multati dalla Polizia Municipale. Il rappresentante d'istituto Raffaele Sicari dice: " E' un nostro diritto avere un parcheggio per i motorini come in tutte le altre scuole. Abbiamo deciso di protestare in maniera forte ed abbiamo ottenuto quello che volevamo: l'area dove abitualmente posteggiamo i nostri motorini diventerà zona parcheggio".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X