Alcamo, restauro aperto ai visitatori

Iniziativa del Comune trapanese nella chiesa del Santissimo Salvatore. Tra le opere in ristrutturazione anche due tele del Borremans

ALCAMO. “Luce alla luce” è questo il nome dell'iniziativa del comune di Alcamo che consentirà a chi visiterà la chiesa del Ss Salvatore in via Rasotti di ammirare la difficile arte del restauro. Dal 25 novembre in poi sotto gli occhi dei visitatori, un'equipe di restauratori si occuperà di riportare agli antichi splendori alcune tele appartenenti alle chiese del Ss Salvatore, dei Santi Cosma, della Madonna della Catena, dei Santi Cosma e Damiano e del Convento di Santa Chiara. Per visitare il cantiere aperto ci si potrà rivolgere all'ufficio turistico in piazza mercato, 20 (telefono 092422301). Tra le opere in restauro due tele del Borremans, fiammingo che ha lavorato e vissuto per la maggior parte della sua vita in Italia, specialmente in Sicilia.
Orari: 9,30-12 e 15-17 (lunedì, martedì, giovedì, venerdì).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati