Palermo, addio zone rimozione in 25 strade

Iniziativa del prefetto Caruso che ha deciso di abolire i divieti di sosta in quelle vie dove non ci sono più esigenze di sicurezza. Saranno recuperati duecento posti auto

PALERMO. Zone rimozione che non servono più. Il prefetto di Palermo, Giuseppe Caruso, scrive al Comune per far togliere i divieti di sosta in 25 strade della città dove ormai sono cessate le esigenze di sicurezza.
Un'iniziativa che rientra nel riordino del settore e dell'assegnazione delle scorte e delle auto blindate. Il comandante della polizia municipale, Serafino Di Peri parla di un'operaione che "si può fare nel giro di due giorni, il tempo necessario all'Amat per smontare la segnaletica". Un'operazione che consentirà di recuperare almeno 200 posti auto, una manna dal cielo in una città che soffre la mancanza di parcheggi.
Maggiori dettagli e l'elenco delle vie dove saranno abolite le zone rimozione sull'edizione di Palermo del Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati