Sakineh, portavoce del comitato: “Non è stata giustiziata”

BERLINO. Sakineh Mohammadi Ashtiani non è  stata giustiziata. Lo ha detto la portavoce del  Comitato internazionale contro le esecuzioni, Mina Ahadi. "La  signora Ashtiani non è stata giustiziata oggi, ma per lei la  situazione rimane pericolosa", ha detto Ahadi, secondo cui "le pressioni dei governi europei sul regime di Teheran" hanno contribuito alla decisione del governo iraniano.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati