Mafia, arrestato il latitante Rosario Naimo

Era ricercato dal '95, perche' condannato a 19 anni di reclusione per associazione a delinquere di stampo mafioso e traffico internazionale di stupefacenti

PALERMO. Il latitante mafioso Rosario Naimo é stato arrestato dalla guardia di Finanza di Palermo. Naimo, è stato arrestato due giorni fa ma la notizia è stata diffusa solo oggi. Era latitante dal '95, perche' condannato a 19 anni di reclusione per associazione a delinquere di stampo mafioso e traffico internazionale di stupefacenti.
Contro di lui c'é anche l'ordinanza di carcerazione emessa dalla magistratura statunitense per il reato di associazione per delinquere finalizzata all'importazione e distribuzione di cocaina. Naimo soffre da tempo di gravi problemi alla vista e  mercoledì scorso ha avuto un'emorragia all'occhio destro mentre era per strada. Il malore che lo ha colto ha attirato
l'attenzione di una pattuglia dei baschi verdi che lo hanno soccorso. Alla richiesta di esibire i documenti ha detto di non averne. I finanzieri si sono insospettiti e hanno continuato a incalzarlo finché il latitante ha ammesso di essere ricercato dicendo di avere bisogno di urgenti cure.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati