La sfida con la Fiorentina in cifre

CATANIA. Giampaolo imbattuto nei 2 precedenti tecnici contro Mihajlovic: il bilancio, a lui favorevole, è di una vittoria ed un pareggio. Da notare che la sconfitta casalinga per 1-4 dell'11 aprile 2009 contro il Siena di Giampaolo significò l'esonero di Mihajlovic dalla panchina del Bologna.    Il Catania non perde in casa dal 13 dicembre 2009: 0-1 dal Livorno, in serie A. Nei seguenti 16 incontri ufficiali il bilancio siciliano è stato di 10 vittorie e 6 pareggi.   


Il Catania ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 12 gare interne ufficiali disputate, per altro tutte di campionato, per un totale di 24 reti all'attivo. L'ultimo digiuno casalingo siciliano risale al 14 febbraio scorso quando fu 0-0 contro l'Atalanta, in serie A.    La Fiorentina ha vinto solo una delle ultime 15 trasferte ufficiali disputate: è accaduto lo scorso 13 marzo quando, in serie A, si impose per 3-1 in casa del Napoli. Nelle altre 14 partite prese in esame lo score esterno viola è di 4 pareggi e 10 sconfitte.    La Fiorentina subisce gol fuori casa da 19 partite ufficiali consecutive per un totale di 28 reti al passivo. L'ultima trasferta dei viola terminata a porta inviolata risale all'8 novembre 2009, successo per 1-0 ad Udine (serie A).  Riccardo Montolivo, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200/a presenza in serie A della propria carriera. Le attuali 199 presenze sono state collezionate indossando le maglie di Atalanta e Fiorentina. Il debutto in massima serie di Montolivo risale al 12 settembre 2004: Atalanta-Lecce 2-2.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati