Operazione antimafia a Palermo, i nomi dei fermati

Si tratta di Sandro Di Fiore, Gioacchino Intravaia, Giovanni Sammarco e Domenico Giordano

PALERMO. Il provvedimento, disposto dalla Dda di Palermo che ha portato al fermo di quattro presunti boss, nasce da un'indagine che ha consentito di individuare i nuovi vertici e l'assetto dei mandamenti mafiosi della città. A riscontro dei dati emersi dall'inchiesta anche le dichiarazioni di diversi pentiti.
A finire in manette sono stati: Sandro Di Fiore, 33 anni, Gioacchino Intravaia, detto "Sifilitico", 57 anni, Giovanni Sammarco, detto "Enzo", 51 anni, e Domenico Giordano, 54 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati