Fiat, operai protestano davanti la Regione

"Chiediamo al governatore Raffaele Lombardo un intervento netto per trovare una soluzione rapida alla vicenda", dice il segretario della Fiom di Palermo, Roberto Mastrosimone

TERMINI IMERESE. Alcune centinaia di operai della Fiat e dell'indotto di Termini Imerese stanno manifestando davanti Palazzo D'Orleans, sede della presidenza della Regione siciliana. L'iniziativa è organizzata dalla Fiom.    "Chiediamo al governatore Raffaele Lombardo un intervento netto per trovare una soluzione rapida alla vicenda - dice il segretario della Fiom di Palermo, Roberto Mastrosimone - non possiamo aspettare in modo passivo la fatidica data del dicembre 2011 quando lo stabilimento chiuderà per volere dell'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne.  Il traffico davanti palazzo D'Orleans è bloccato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati