Palermo, donna aggredita e rapinata di duemila euro

PALERMO. Una 43enne tunisina è stata aggredita e derubata di 2 mila euro in corso Calatafimi, a Palermo. La donna, intorno alle 16, è stata avvicinata da due giovani a bordo di un ciclomotore che le hanno portato via la grossa somma appena prelevata dall'ufficio postale di corso Pisani. La 43enne ha tentato di resistere, ma è finita a terra, riportando escoriazioni al braccio destro. I poliziotti della Mobile stanno visionando i filmati del sistema di videosorveglianza dell'ufficio postale, dove probabilmente la donna era stata notata dai malviventi, prima di essere seguita e derubata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati