Marsala, busta con proiettili a Di Pisa

Stesso messaggio alla sezione di pg della guardia di finanza presso la stessa Procura. Il capo dei pm: inconvenienti del mestiere che non ci spaventano

Sicilia, Cronaca

MARSALA. Buste contenenti dei proiettili sono state recapitate al procuratore della Repubblica a Marsala, Alberto Di Pisa, e alla sezione di pg della Guardia di finanza presso la stessa Procura. L' intimidazione, su cui indaga la Procura di Caltanissetta, risale a qualche mese fa, ma la notizia è trapelata solo adesso.
"Sono incerti del mestiere - commenta il procuratore Di Pisa - che comunque non ci spaventano. Anzi, questi messaggi ottengono l'effetto opposto. Ovvero, quello di stimolarci a lavorare ancora di più e con maggiore intensità. A quale indagine possiamo ricollegare questa intimidazione? Sono tante le indagini alle quali lavoriamo".
Nelle buste con i proiettili, a quanto pare, non vi era alcun messaggio scritto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati