Il Trapani stende la Vigor Lamezia

Squadra dai due volti: poche occasioni nel primo tempo, travolgente nella ripresa. Doppietta per Perrone

TRAPANI. Una squadra che riesce a cambiare volto in pochi minuti. Dai ritmi lenti nel primo tempo a devastante nella ripresa. Questo è bastato alla squadra di Boscaglia per travolgere la Vigor Lamezia. Il risultato parla chiaro: 3-1 grazie alla doppietta di Perrone e al gol di Mastrolilli. Inutile la rete su rigore degli ospiti siglata da Mangiapane a tempo abbondantemente scaduto.
Primo tempo con poche opportunità per i granata che non riuscivano a valicare il muro dei calabresi e da una tattica del fuorigioco applicata con grande precisione.
Ma nel secondo tempo il Trapani è riuscito a giocare con più costanza sulle fasce laterali impensierendo molto più la difesa della Vigor Lamezia. Ma il vantaggio è arrivato solo al 63’ con Perrone da pochi metri. Il raddoppio al 78’ ancora con Perrone che ha raccolto a centro area un passaggio di Daì. Il tris dieci minuti dopo: punizione di Barraco e colpo di testa vincente di Mastrolilli.  Al quinto dei sette minuti di recupero il gol dei calabresi con Mangiapane dal dischetto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati