Esplosione ad Agrigento, morto l’operaio coinvolto

Liborio Di Vincenzo, 49 anni, era rimasto coinvolto, il 16 ottobre scorso, in un incidente sul lavoro in officina mentre stava riparando un furgone

AGRIGENTO. E' morto la notte scorsa il meccanico, Liborio Di Vincenzo, 49 anni, di Agrigento rimasto coinvolto, il 16 ottobre, in un incidente sul lavoro in officina.
Di Vincenzo era stato ricoverato, in condizioni gravissime perché aveva riportato ustioni di terzo grado sul 90 per cento del corpo, alla prima rianimazione dell'ospedale Civico di Palermo. A quanto pare, stava riparando un furgone. Ad un certo punto, avrebbe acceso la saldatrice e forse per la presenza di benzina si è innescata prima una fiammata e poi una vera e propria deflagrazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati