Anziani sgozzati a Licata, mercoledì i funerali

La città si prepara a dare l’ultimo saluto ai coniugi Antonino Timoneri e Rita Di Miceli. Le esequie a distanza di una settimana dalla rapina finita in tragedia

Sicilia, Cronaca

LICATA. Mancano poche ore all'ultimo saluto ai due coniugi assassinati in casa. Si svolgeranno mercoledì, ovvero una settimana dopo la rapina che si è trasformata in tragedia, i funerali di Antonino Timoneri e Rita Di Miceli, 82 anni lui, 81 lei, uccisi a coltellate nella loro casa. Ieri mattina il sostituto della procura di Agrigento che coordina le indagini della squadra mobile e della polizia di Licata sulla rapina finita in tragedia, Santo Fornasier, ha firmato il dissequestro delle salme dei due coniugi che sono state, dunque, restituite alla famiglia.
Le esequie, come si legge in un articolo di Angelo Augusto sul Giornale di Sicilia oggi in edicola (25 ottobre 2010), saranno officiate alle 15.30 nella chiesa Madre, giusto il tempo che arrivino a Licata gli ultimi due dei dieci figli di Antonino Timoneri e Rita Di Miceli.

Intanto, coordinate dal capo della squadra mobile di Agrigento Alfonso Iadevaia, proseguono le indagini della polizia. L'autopsia ha confermato l'accanimento degli assassini nei confronti dei due coniugi che abitavano al numero 13 di via Marotta, nel quartiere San Paolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati