Favara, dopo il crollo di gennaio nuova casa ai Bellavia

FAVARA. Una nuova casa è stata consegnata alla famiglia Bellavia, a Favara. Lo scorso 23 gennaio nel crollo della palazzina dove abitavano i coniugi e i loro due figli morirono, Marianna di 14 anni e Chiara Pia di 3. La casa, in via Sottotenente Callea, è stata acquistata dal comitato voluto dall'ex prefetto di Agrigento Umberto Postiglione. Le chiavi della nuova abitazione sono state consegnate, stamani, durante una cerimonia ai coniugi Giuseppe e Giuseppina Bellavia. Il primo a varcare la soglia della casa nuova è stato Giovanni, l'unico figlio sopravvissuto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati