Sicilia, Voi e Noi

A.A.A. Raccomandazione cercasi

Salve, mi chiamo Luana, ho da poco compiuto 31 anni. Come molti giovani, (perché ancora tale mi sento), anche io mi trovo a far parte di quell'elite di disoccupati che, dopo aver trascorso anni a studiare, dapprima si son visti chiudere le porte in faccia perché privi di esperienze lavorative e adesso perché troppo "anziani". Ma la verità è un'altra, purtroppo come molti mi trovo nella condizione peggiore, quella di non avere le conoscenze giuste. Ormai, appena consegni il curriculum ti chiedono se conosci Tizio o Caio e alla tua affermazione negativa allora ecco che scatta il "complimenti per il suo ricco curriculum ma mi dispiace, a causa della sua età non è idonea al lavoro richiesto".
E se avessi conosciuto Tizio o Caio? ovvio che non ci sarebbe stato nemmeno bisogno di presentare il curriculum sarebbe stato lui a garantire per me! Ma la meritocrazia che fine ha fatto? Si è vero, c'è poco lavoro in giro, ma quel poco che c'è è ormai riservato a quei fortunati figli di!
O forse l'altra occasione te la può dare se scendi a compromessi proprio con Tizio o Caio. Perché parliamoci chiaro, per lavorare a volte ti chiedono anche questo. Io mi son sentita dire, da un noto politico della zona "Signorina hai capito o no come funzionano i ‘giochi’?"
Non mi resta quindi che aspettare la giusta raccomandazione, magari postando un annuncio su un giornale o piuttosto "prostituirmi" per far sì che i miei studi e le mie esperienze diano i loro frutti.

Luana Masuzzo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati