Ricercato per mafia preso a Lisbona

L'uomo, secondo la polizia portoghese, era fuggito dall'Italia dopo un blitz in Sicilia alla fine del 2009 che aveva portato all'arresto di 30 persone

LISBONA. La polizia di Lisbona ha reso noto di avere arrestato in una operazione iniziata la notte scorsa sette persone, quattro delle quali di nazionalità italiana, fra cui un ricercato accusato di appartenere alla mafia.    
Un mandato di arresto europeo era stato emesso contro di lui. Secondo la polizia portoghese l'uomo era fuggito dall'Italia dopo una operazione antimafia condotta in Sicilia alla fine del 2009 che aveva portato all'arresto di 30 persone.    
I sette arrestati - con i 4 italiani, due portoghesi e un brasiliano - sono sospettati di essere responsabili di truffa nel settore alimentare, furto di auto, ricettazione, associazione a delinquere e riciclaggio. La polizia portoghese, non ha reso nota l'identità degli arrestati. I quattro italiani sarebbero arrivati in Portogallo all'inizio dell'anno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati