Messina dà la cittadinanza onoraria a Boris Giuliano

MESSINA. E' stata conferita stamani al Comune di Messina la cittadinanza onoraria, alla memoria, di Boris Giuliano, il dirigente della squadra mobile di Palermo, ucciso dal mafioso Leoluca Bagarella nel '79. Stamani alla cerimonia erano presenti anche i familiari di Giuliano, il sindaco di Messina, Giuseppe Buzzanca e il questore di Messina, Carmelo Gugliotta. A Giuliano che studio e si laureo' in giurisprudenza a Messina è stata anche intitolata la rotatoria Zaera in via Cesare Battisti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati