Licata, anziani uccisi nel pomeriggio

La morte di Antonino Timoneri e Rita Di Miceli risale alle 18,30 di ieri pomeriggio. Lo ha stabilito il medico legale che, su incarico della procura, ha effettuato l'ispezione cadaverica

LICATA. Risale alle 18,30 di ieri pomeriggio la morte di Antonino Timoneri e Rita Di Miceli, la coppia di 80enni sgozzati nella loro abitazione a Licata, nell'Agrigentino. Lo ha stabilito il medico legale che, su incarico della procura, ha effettuato l'ispezione cadaverica.
Secondo i primi accertamenti degli investigatori, che inizialmente ipotizzavano che il delitto fosse stato commesso durante una rapina, la cassaforte della villetta, però, non sarebbe stata forzata. Non è stato ancora accertato se dalla casa manchino oggetti di valore.
Prosegue l'interrogatorio della vicina di casa della coppia che, sentendo le grida dei due e i rumori provenire dall'abitazione, ha chiamato il 118. Gli inquirenti stanno tentando di capire se gli abitanti della strada hanno sentito o visto entrare qualcuno nella villa delle vittime.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati