Licata, coppia di anziani trovati sgozzati in casa: forse rapina

I corpi dei due, marito e moglie di 80 anni, sono stati trovati nella loro abitazione in via Marotta. Secondo gli inquirenti si tratterebbe di omicidio commesso durante un furto

LICATA. Un coppia di anziani è  stata assassinata a Licata. I corpi dei due - marito e moglie di  80 anni - sono stati trovati nella loro abitazione in via  Marotta.    Sono stati sgozzati. Secondo gli inquirenti si tratterebbe di  un omicidio commesso durante una rapina.  Le due vittime sono Antonino Timoneri, 82 anni, ex sindacalista in pensione, e la moglie Rita Di Miceli, 81 anni, casalinga. l cadavere dell'uomo è stato trovato sul pavimento dell'appartamento che si trova al primo piano della villetta della coppia. Il corpo della donna era, invece, a terra, sulle scale. Secondo gli inquirenti l'anziana avrebbe tentato la fuga
e sarebbe stata raggiunta e uccisa. Nella casa non ci sono segni di effrazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati