Denunciò disfunzioni in mensa e fu licenziato: reintegrato

MESSINA. Aveva denunciato le cattive  condizioni della mensa in cui lavorava ed era stato licenziato,  ora Giovanni Tomasello, un dipendente della Sr-Ristorazione,  società che gestisce il servizio pasti del Policlinico di  Messina, sarà reintegrato. Lo ha stabilito il giudice del   Lavoro di Messina.     Tomasello, che è anche rappresentante sindacale   aziendale del sindacato autonomo, "era stato licenziato dalla   Sr Ristorazione in seguito al sopralluogo dell'Ufficio Tecnico   del Policlinico, in occasione del quale il lavoratore   sindacalista aveva denunciato lo stato di degrado del servizio   mensa e l'omissione di importanti obblighi previsti nel   capitolato d'appalto". "La SR-Ristorazione - si legge   nel comunicato del sindacato Orsa - aveva poi dichiarato false  le denunce del rappresentante e attivato le procedure   di licenziamento considerando decaduto il vincolo fiduciario con  il lavoratore". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati